22 sanzioni e 3 denunce per illeciti ambientali: la Guardia Costiera di Crotone colpisce duro

fonte: WeSud

La Guardia Costiera di Crotone prosegue con impegno le attività di controllo e repressione degli illeciti ambientali sul proprio territorio. Dall’inizio dell’anno, sono state 22 le attività commerciali e industriali sanzionate per violazioni alla normativa di riferimento contenuta nel Decreto legislativo 152/06.

Nelle ultime settimane, i militari della Guardia Costiera hanno ispezionato 3 attività che hanno portato al deferimento dei titolari alla competente Autorità Giudiziaria.

Le violazioni accertate

  • Mancato possesso delle autorizzazioni allo scarico e alle emissioni in atmosfera: un’attività di riparazione e manutenzione di imbarcazioni non possedeva le autorizzazioni necessarie.
  • Deposito incontrollato di rifiuti: l’attività di riparazione e manutenzione di imbarcazioni è stata sanzionata anche per il deposito incontrollato di rifiuti.
  • Errata compilazione del registro di carico e scarico dei rifiuti: sia l’attività di riparazione e manutenzione di imbarcazioni che una seconda attività commerciale sono risultate non in regola con la compilazione del registro di carico e scarico dei rifiuti.
  • Mancanza dell’autorizzazione alle emissioni in atmosfera: una terza attività commerciale ispezionata è risultata priva dell’autorizzazione alle emissioni in atmosfera.

Oltre alle sanzioni, per ogni singola attività ispezionata sono state impartite prescrizioni di carattere ambientale. Se ottemperate nei termini assegnati, le attività potranno regolarizzare la loro posizione e operare nel rispetto delle norme ambientali.

L’attività di controllo della Guardia Costiera ha già avuto un impatto positivo: diverse attività commerciali ispezionate nei mesi precedenti hanno regolarizzato la loro posizione ottemperando alle prescrizioni ambientali.

L’impegno della Guardia Costiera di Crotone nella tutela dell’ambiente rimane costante. I controlli proseguiranno per garantire il rispetto delle normative e la salvaguardia dell’ambiente marino e costiero.

Cosa ti interessa?

Esplora alcuni dei migliori consigli da tutta la città da parte dei nostri partner

To top