Al via da oggi il servizio di pattugliamento appiedato nei luoghi della movida crotonese

fonte: CrotoneNews

Il settore dell’intrattenimento serale e notturno, particolarmente rilevante nelle aree turistiche, è fondamentale per il benessere sociale e la crescita economica. È quindi importante prevenire la percezione negativa del settore, migliorandone la sicurezza attraverso due linee guida principali: la prevenzione e il contrasto delle problematiche, e la responsabilizzazione dei gestori e dei clienti dei locali.

Per l’estate 2024, dal 1° luglio, viene riproposto il servizio di pattugliamento “appiedato”, apprezzato dai cittadini, che opererà soprattutto la sera e nei weekend. Quest’anno, il servizio si estenderà anche alle strutture ricettive lungo il lungomare di Crotone e nelle frazioni di “Le Castella” e Cirò Marina, grazie all’aumento delle forze di polizia fornito dal Ministero dell’Interno.

L’attività di controllo sarà orientata alla prevenzione e alla repressione degli abusi, concentrandosi sulla “malamovida” e su problemi come l’uso di droghe, la vendita di alcolici ai minori, il rispetto delle norme sugli spettacoli e le emissioni sonore, conformemente ai regolamenti comunali.

Cosa ti interessa?

Esplora alcuni dei migliori consigli da tutta la città da parte dei nostri partner

To top