Allerta maltempo in Calabria: Previste forti piogge e venti burrascosi

fonte: WeSud

Una perturbazione in arrivo dall’Europa centrale porterà un nuovo peggioramento delle condizioni meteorologiche su gran parte delle regioni peninsulari italiane, inclusa la Calabria. A partire dalle prime ore di oggi, martedì 2 luglio, sono attese precipitazioni, prevalentemente temporalesche, sulle aree interne e adriatiche del centro-sud, insieme a un rinforzo della ventilazione dai quadranti nord-occidentali.

L’avviso emesso dal Dipartimento della Protezione Civile, in collaborazione con le regioni coinvolte, segnala che i fenomeni meteo potrebbero causare criticità idrogeologiche e idrauliche. In particolare, sulla Calabria si prevedono venti da forti a burrasca, con effetti maggiori sui settori ionici e lungo il Canale di Sicilia. Mareggiate sono attese lungo le coste esposte. Inoltre, si prevedono precipitazioni sparse, a carattere di rovescio o temporale, con possibili rovesci di forte intensità, frequente attività elettrica, locali grandinate e forti raffiche di vento.

Il Dipartimento della Protezione Civile ha valutato per la giornata di domani un’allerta gialla su parte della Calabria, insieme ad altre regioni come Veneto, Toscana, Umbria, Abruzzo, Molise, Campania, Puglia e Basilicata. Questa valutazione indica un rischio di criticità per il territorio, con la possibilità di eventi meteo intensi che potrebbero provocare danni e disagi.

Il quadro meteorologico e delle criticità previste sull’Italia viene aggiornato quotidianamente in base alle nuove previsioni e all’evolversi dei fenomeni. Le informazioni dettagliate sono disponibili sul sito del Dipartimento della Protezione Civile (www.protezionecivile.gov.it), che include anche le norme generali di comportamento da seguire in caso di maltempo.

Le strutture territoriali di protezione civile della Calabria, in coordinamento con il Dipartimento, seguiranno attentamente l’evolversi della situazione per garantire una risposta rapida e adeguata alle eventuali emergenze. I cittadini sono invitati a prestare massima attenzione agli aggiornamenti e a seguire le indicazioni delle autorità locali per la propria sicurezza.

Cosa ti interessa?

Esplora alcuni dei migliori consigli da tutta la città da parte dei nostri partner

To top