Crotone, 30enne sorpreso con droga in un B&B del centro storico: arrestato

fonte: WeSud

Gli operatori della squadra volanti dell’Ufficio Prevenzione Generale e Soccorso Pubblico della Questura di Crotone hanno tratto in arresto un 30enne, ritenuto responsabile del reato di detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti.

Gli agenti sono intervenuti presso un B&B del centro storico cittadino, poiché era stato segnalato un forte odore di sostanza stupefacente provenire da una delle stanze.

Pertanto, gli agenti hanno identificato l’uomo che si trovava all’interno della stanza e hanno effettuato un’accurata perquisizione che ha consentito di rinvenire 8 involucri contenenti 60 grammi di hashish, un bilancino elettronico, vario materiale da confezionamento, nonché un coltello ancora intriso di sostanza stupefacente.

Successivamente, gli operatori hanno effettuato una perquisizione anche nell’abitazione di residenza dell’uomo, che ha permesso di rinvenire un ulteriore bilancino e un coltello, entrambi impregnato della stessa sostanza stupefacente rinvenuta all’interno del B&B, nonchè una cartuccia cal. 9.

Il materiale ritrovato è stato sottoposto al vincolo del sequestro penale e il soggetto è stato arrestato per il reato di detenzione ai fini di spaccio di sostanza stupefacente, nonché denunciato per detenzione illegale di munizioni, e posto a disposizione della Procura della Repubblica presso il Tribunale di Crotone.

Cosa ti interessa?

Esplora alcuni dei migliori consigli da tutta la città da parte dei nostri partner

To top