Crotone: I giornalisti Antonio Anastasi e Angela De Lorenzo protagonisti della rassegna ‘Autori d’Estate’”

fonte: WeSud

La rassegna “Autori d’Estate”, promossa dall’assessorato alla Cultura del Comune di Crotone insieme alla Biblioteca Comunale Armando Lucifero, continua a incantare il pubblico con una varietà di voci letterarie e storie emozionanti.

Dopo il cuore commosso dall’autobiografia toccante di Igor Colombo in “Sarà l’aurora”, che ha saputo trasmettere speranza e forza attraverso la sua lotta contro il cancro, la rassegna prosegue con due appuntamenti imperdibili presentati da autorevoli giornalisti.

Antonio Anastasi: “La storia di Mano di Gomma”

Il 9 luglio, alle ore 18.00, la Sala Margherita ospiterà Antonio Anastasi per la presentazione di “La storia di Mano di Gomma”. Anastasi, noto cronista di nera e giudiziaria, porta alla luce la vita travagliata di Nicolino Grande Aracri, uno dei boss più potenti della ‘ndrangheta. L’opera rivela con cruda sincerità l’ascesa e il declino del boss, con uno sguardo che solo chi ha vissuto da vicino la cronaca può offrire.

Angela De Lorenzo: “Egmat non deve morire”

L’11 luglio, sempre alle ore 18.00, tocca ad Angela De Lorenzo presentare il suo lavoro, “Egmat non deve morire”, alla Sala Margherita. Attraverso la sua penna giornalistica affilata, De Lorenzo narra la struggente storia di Jahfar e dei migranti che portano nel cuore la speranza di un ritorno alle proprie radici. Un racconto che mette in luce gli orrori e i disagi affrontati dai profughi costretti a lasciare la propria terra, offrendo una prospettiva umana e toccante su una realtà spesso misconosciuta.

Intense narrazioni, dove la cultura e la testimonianza si fondono per offrire spunti di riflessione e conoscenza. La rassegna “Autori d’Estate” è un viaggio attraverso storie che restano impresse nel cuore e nella mente.

Cosa ti interessa?

Esplora alcuni dei migliori consigli da tutta la città da parte dei nostri partner

To top