Crotone, revocato il divieto di balneazione: buono l’esito delle analisi delle acque

fonte: WeSud

Sulla scorta degli esiti analitici favorevoli appena comunicati da Arpacal il sindaco ha revocato l’ordinanza temporanea del divieto di balneazione nel tratto di lungomare denominato “Magna Grecia – ID IT018101010014” nel tratto collocato fra il lido “La Ronde” ed il lido “Casarossa”.

A conferma di quanto anticipato ieri, il sindaco ha dato mandato ai settori dell’Ente (Lavori Pubblici, Ambiente, Polizia Locale), anche alla luce di quanto affermato da Congesi, che in una recente riunione, ha informato che l’impianto fognario cittadino non ha subito guasti di recente, per cui esclude che i recenti divieti di balneazione siano riconducibili all’impianto pubblico, di avviare urgentemente ogni utile verifica di rispettiva competenza al fine di individuare la fonte di inquinamento.

Nel segnalare l’urgenza di tali verifiche, ha aggiunto il sindaco, si rappresenta che la tutela della salute, la salvaguardia ambientale e la promozione dell’economia turistica della città costituiscono priorità assolute di questa Amministrazione.

Lo rende noto l’ufficio comunicazione del Comune di Crotone

Cosa ti interessa?

Esplora alcuni dei migliori consigli da tutta la città da parte dei nostri partner

To top