Dopo anni di attesa Cariati riapre il Pronto Soccorso del “Vittorio Cosentino”

fonte: WeSud

L’ospedale ‘Vittorio Cosentino’ di Cariati ha riaperto il suo pronto soccorso, restituendo a un vasto comprensorio un servizio essenziale che mancava da tempo. Non più solo un punto di primo intervento, ma un vero pronto soccorso che offre assistenza in emergenza per un’area che comprende numerosi comuni della provincia di Crotone come Crucoli, Umbriatico e Cirò Marina. Fino a poco tempo fa, gli abitanti dovevano rivolgersi agli ospedali di Rossano o Crotone, distanti circa 50 km, per ottenere cure urgenti.

L’annuncio è stato dato dal presidente della Regione Calabria, Roberto Occhiuto, in un post che ha ricordato l’intervento del bassista dei Pink Floyd, Roger Waters, per far riaprire l’ospedale di Cariati. Nel video condiviso da Occhiuto, si vedono le immagini della rinnovata struttura accompagnate dalla colonna sonora di “Money,” uno dei brani più famosi della band londinese.

Il progetto di riqualificazione, guidato dall’Asp di Cosenza e diretto dal commissario straordinario Antonello Graziano, ha richiesto un investimento di 600 mila euro. Questi fondi sono stati utilizzati per rifare completamente il presidio di emergenza-urgenza e realizzare una “camera calda” per permettere l’accesso diretto delle ambulanze al pronto soccorso, garantendo così un trasferimento rapido e sicuro dei pazienti.

La nuova struttura si presenta moderna e funzionale, dotata di tre ambulatori, otto posti letto per l’osservazione breve intensiva (Obi), una stanza per le emergenze infettivologiche, due postazioni di triage e una spaziosa sala d’attesa. Sono inoltre presenti sale per i codici bianchi e verdi, nonché per i codici rossi e gialli. Il pronto soccorso sarà operativo con un team di sette medici, supportati da infermieri e operatori socio-sanitari (OSS), e sarà dotato di due ambulanze del Suem 118.

“Il pronto soccorso è attiguo anche alla radiologia, dove c’è la tac, e al laboratorio analisi, che sono i servizi principali di cui necessita l’emergenza-urgenza,” ha spiegato il commissario Graziano al Crotonese. Inoltre, è prevista a breve la realizzazione di una pista per l’elisoccorso notturno nei pressi dell’ospedale, ulteriore segno dell’impegno a migliorare continuamente i servizi sanitari per il territorio.

Con la riapertura del pronto soccorso, l’ospedale ‘Vittorio Cosentino’ di Cariati torna ad essere un punto di riferimento fondamentale per la salute di molti cittadini, riducendo drasticamente i tempi di intervento in situazioni di emergenza e migliorando la qualità della vita dell’intera comunità.

 

Cosa ti interessa?

Esplora alcuni dei migliori consigli da tutta la città da parte dei nostri partner

To top