Il Rotary Club Cirò dona al comune una sedia da mare Job per persone con disabilità

fonte: WeSud

Il Rotary Club Cirò, da sempre impegnato nelle attività a beneficio della comunità e attento alle esigenze delle persone in difficoltà, ha completato un importante progetto a favore delle persone con difficoltà motorie. Questa lodevole iniziativa rientra nel progetto di service “Un Mare per Tutti”, mirato ad abbattere le barriere architettoniche e consentire a chiunque, anche a chi ha difficoltà motorie, di accedere alle spiagge e fare il bagno in mare.

Il progetto, volto all’inclusione sociale, è stato realizzato grazie alla collaborazione di vari attori che si occupano di disabilità. Tra i presenti alla cerimonia di consegna c’era il Sindaco di Cirò, Mario Sculco, che ha espresso la sua gratitudine per questa nobile donazione. Luca Murano, Presidente della sottosezione U.N.I.T.A.L.S.I. Cirò, e Lucia Ciccopiedi, Assistente Sociale presso l’Associazione “La Speranza” di Cirò Marina, hanno raccontato come le loro associazioni si impegnano quotidianamente a favore delle persone con disabilità. Particolarmente toccante è stata la testimonianza di Cataldo Benevento, una persona con disabilità che lotta ogni giorno contro le barriere, soprattutto quelle mentali.

La cerimonia di consegna della sedia da mare Job al Comune di Cirò si è svolta domenica 16 giugno presso la sede del Rotary. Questo bene, acquistato e donato dal Rotary Club Cirò Distretto 2102 Calabria, è stato reso possibile grazie al contributo del Rotary International e alla sovvenzione della Rotary Foundation.

“Abbiamo raggiunto un importante obiettivo,” ha commentato Tommaso Greco, Presidente del Rotary Club Cirò. “La carrozzina Job rappresenta un grande passo avanti nella lotta contro la disabilità e le barriere. Ciò che per molti di noi è una semplice attività, come fare il bagno in mare, può essere un grande ostacolo per chi ha problemi di deambulazione. Questa sedia permetterà a molte persone con difficoltà motorie di godersi il mare riducendo le difficoltà. Siamo felici per la nostra comunità. È qualcosa che mancava nel nostro territorio, e i sorrisi che regaleremo ripagheranno il nostro impegno.”

Durante la stessa serata, il Rotary ha celebrato l’ammissione del nuovo socio, l’Avv. Antonio Castiglione. Il Rotary Cirò, sicuro del prezioso contributo che Antonio saprà apportare al Club, gli ha rivolto un caloroso benvenuto.

Le conclusioni della serata sono state affidate all’Assistente del Governatore Rocco De Rito, che ha sottolineato l’importanza delle due azioni intraprese dal Club: l’azione solidale a favore delle persone meno fortunate e l’ingresso di un nuovo socio, che arricchirà il Club Cirò. Queste azioni sono perfettamente in linea con lo scopo originario del Rotary: “Perseguire l’ideale del servire come forza di motivazione della nostra vita”.

Cosa ti interessa?

Esplora alcuni dei migliori consigli da tutta la città da parte dei nostri partner

To top