L’Associazione Thalassemici Crotonese scrive ad Occhiuto e chiede un medico in attesa del concorso

fonte: WeSud

L’Associazione Thalassemici Crotonese con una lettera inviata lunedì 3 giugno u.s. ha chiesto l’intervento del Governatore Roberto Occhiuto sulla questione della mancata sostituzione dell’unità medica venuta meno nel Servizio di Microcitemia dopo l’andata in quiescenza, nel gennaio 2023, del dr. Allo’.

Più precisamente, – scrive il Presidente Maria Guzzo, l’Associazione ha richiesto che, in attesa di espletare il famoso concorso relativo alla Microcitemia, ora rinviato al 15 luglio p v., venga inviata una unità medica almeno per il periodo estivo che, notoriamente, è quello più foriero di possibili criticità.

A breve- rende noto Maria Guzzo –  verrà inviata al Governatore, Dr. Roberto Occhiuto, una nuova lettera per contestare, nella delibera del Commissario Straordinario n. 420 del 30 maggio u.s., la mancata presa d’atto del Dca n. 206 del 25/07/2023 istituente la Rete Regionale sulle Talassemie.

Nell’attesa che alla fine qualcosa si muova, – conclude Guzzo –  l’Associazione continua a monitorare la situazione riservandosi ulteriori iniziative a tutela dei propri iscritti.

Cosa ti interessa?

Esplora alcuni dei migliori consigli da tutta la città da parte dei nostri partner

To top