Migranti: La Diciotti attracca a Crotone con a bordo 5 vittime del naufragio nel Mar Jonio

fonte: WeSud

La nave Diciotti, unità navale della Guardia Costiera, è giunta nella serata di ieri al porto nuovo di Crotone con a bordo 5 salme recuperate nel mare Jonio dopo il naufragio della barca a vela sulla quale viaggiavano una settantina di migranti, avvenuto lunedì scorso a circa 120 miglia nautiche .

Da quanto è stato possibile apprendere i corpi, una volta ultimati i rilievi della Polizia Scientifica e del medico legale, saranno trasferiti a Gioia Tauro.

Il naufragio ha causato un totale di 34 vittime, un numero che comprende anche una donna soccorsa insieme ai superstiti ma deceduta una volta arrivata a Roccella Jonica. Solo undici persone sono riuscite a salvarsi dal drammatico evento.

Nonostante l’importanza dell’evento, ai giornalisti è stato vietato l’accesso al porto, impedendo loro di svolgere il proprio lavoro, limitando la possibilità di documentare e riferire in modo completo l’accaduto.

Cosa ti interessa?

Esplora alcuni dei migliori consigli da tutta la città da parte dei nostri partner

To top