Para Siempre: Emozioni e ricordi nello spettacolo di fine anno di Alma Cubana dedicato a Piero e Lorenza

fonte: WeSud

Nella serata del 30 giugno, la Villa Comunale di Crotone ha accolto un evento carico di emozioni e di ricordi profondi: lo spettacolo di fine anno della Scuola di Ballo Alma Cubana di Ottavio Belfiore e Giusy Lumare . Con la presenza di oltre mille persone, l’atmosfera vibrava di passione per la danza e di un commovente tributo a due anime speciali.

Piero Riolo e Lorenza Aloisio, danzatori indimenticabili e cuori generosi, sono stati celebrati nel corso della serata attraverso immagini che hanno raccontato la loro storia. Sullo schermo, tra gli applausi commossi del pubblico che li ha conosciuti e amati, le loro figure hanno danzato ancora una volta, come se il tempo si fosse fermato per permettere a tutti di ricordarli “Para siempre”, per sempre.

Piero e Lorenza sono stati vittime di un tragico incidente stradale avvenuto domenica 25 febbraio lungo la Statale 107, in località Brasimato. Nonostante il dolore e la perdita, la loro memoria è stata onorata con amore e rispetto nella serata dedicata loro.

Nella cerimonia, i genitori dei due ballerini, hanno ricevuto una toccante targa realizzata con amore dal maestro orafo Michele Affidato, un segno tangibile di quanto Piero e Lorenza abbiano significato per la comunità della danza. Il Sindaco Vincenzo Voce ha personalmente consegnato questo omaggio, simbolo di gratitudine e di affetto duraturo.

Piero e Lorenza non erano solo straordinari ballerini di musica latino-americana, ma anche persone dal cuore grande, capaci di trasmettere emozioni attraverso ogni passo e ogni movimento. Il loro ricordo rimarrà vivo nei cuori di coloro che li hanno conosciuti, nella loro famiglia Alma Cubana e in tutti coloro che hanno avuto la fortuna di condividere con loro il palcoscenico della vita.

Questa serata non è stata solo un omaggio, ma anche un momento di profonda condivisione e di rinnovata dedizione alla passione per la danza che Piero e Lorenza hanno sempre incarnato. Ogni passo eseguito sul palco è stato un tributo alla loro memoria, una danza che continua “para siempre”, per sempre nei nostri cuori.

Cosa ti interessa?

Esplora alcuni dei migliori consigli da tutta la città da parte dei nostri partner

To top