Quattro locali sul lungomare di Crotone sanzionati: ostacoli ai mezzi di soccorso e violazioni del riposo

fonte: WeSud

Continuano i controlli della Squadra Amministrativa della Questura ai locali del lungomare che, con l’avvento della stagione estiva, registrano una notevole presenza persone, soprattutto nelle ore serali.

Nel corso delle recenti verifiche, riguardanti locali che esercitano attività di somministrazione di alimenti e bevande, era stata rilevata l’occupazione di porzioni di suolo pubblico superiori a quelle autorizzate, mediante la collocazione di fioriere, tavoli e sedie, che rappresentano un ostacolo all’eventuale transito di mezzi di emergenza e soccorso, creando condizioni di potenziale pericolo per l’incolumità pubblica.

Ai titolari di quattro locali erano state applicate le sanzioni pecuniarie previste, a cui erano seguiti i provvedimenti comunali di sospensione temporanea delle attività commerciali.

Le ulteriori verifiche hanno consentito di accertare analoghe violazioni da parte di altri due locali che esercitano le medesime attività, per cui anche in questi casi si è proceduto alla contestazione delle irregolarità, che sono state puntualmente sanzionate.

La Questura continuerà ad effettuare i controlli ai locali, per verificare che le attività commerciali vengano svolte nel rispetto delle leggi e delle ordinanze sindacali, per tutelare la sicurezza pubblica e i diritti dei cittadini, tra cui quello al riposo che viene talvolta violato dalla diffusione incontrollata di musica da parte dei locali.

Cosa ti interessa?

Esplora alcuni dei migliori consigli da tutta la città da parte dei nostri partner

To top