Rinascita sulle spiagge di Crotone: il miracolo dei nidi di fratino

fonte: WeSud

In un litorale a nord di Crotone, è avvenuto un evento straordinario: sono stati individuati ben 5 nidi di fratino (Charadrius alexandrinus), uccelli migratori a rischio estinzione. Proprio in questi giorni si assiste al magico momento della schiusa delle uova.

Il Circolo Ibis per l’Ambiente Odv di Crotone, con il prezioso supporto della Capitaneria di Porto, delle Forze dell’Ordine e dell’Amministrazione Comunale, ha monitorato con dedizione i nidi dallo scorso aprile. Grazie alle misure di protezione attuate su proposta dell’assessore all’Ambiente, è stato possibile garantire la tranquillità necessaria alla nidificazione.

Questo ritrovamento non è solo eccezionale, ma rappresenta anche un chiaro segnale di salute per l’ambiente locale. Il fratino, specie protetta e minacciata, testimonia la qualità e la vitalità dell’ecosistema circostante.

Inoltre, la presenza di questi esemplari potrebbe essere determinante per candidare la spiaggia del litorale a nord di Crotone per il prestigioso riconoscimento della Bandiera Blu, simbolo internazionale di eccellenza per la gestione sostenibile delle spiagge e la qualità delle acque di balneazione.

È fondamentale che le istituzioni continuino a promuovere pratiche sostenibili e a proteggere la natura, garantendo così un futuro migliore per le generazioni presenti e future.

Il Circolo Ibis per l’Ambiente si conferma un partner insostituibile nella difesa della biodiversità e dell’ecosistema marino, meritando il plauso e il sostegno di tutta la comunità. Auspichiamo che iniziative simili possano essere replicate lungo le nostre preziose coste, per preservare la bellezza e la ricchezza della nostra terra.

Cosa ti interessa?

Esplora alcuni dei migliori consigli da tutta la città da parte dei nostri partner

To top