Strutture antistrascico e ripopolamento della fauna ittica: siglati protocollo d’intesa

fonte: CrotoneNews

Sono stati sottoscritti dal sindaco Voce due protocolli di intesa, rispettivamente con l’A.S.D. Kroton Apnea Onlus e con Gaia Onlus finalizzati alla realizzazione di strutture con funzioni antistrascico e ripopolamento della fauna ittica.

La sottoscrizione è consequenziale alle delibere di Giunta proposta dall’assessore all’Ambiente Angela Maria De Renzo.

In particolare le due strutture interesseranno i siti di importanza comunitaria “Area Marina Protetta confini sud e nord” e “Fondali di Gabella”.

A sottoscrivere con il sindaco i protocolli il presidente della Gaia Onlus Pasquale Nicotera e il presidente dell’A.S.D. Kroton Apnea Pietro Donnici.

Le strutture consentiranno l’applicazione di misure di conservazione necessarie al mantenimento degli habitat e delle popolazioni delle specie presenti.

Si tratta di strutture innovative di contrasto alla pesca a strascico che rappresenta uno dei metodi più distruttivi e non selettivi che danneggiano sia la fauna esistente che i fondali marini.
Allo stesso tempo queste strutture artificiali contribuiscono anche ad aumentare il recupero marino garantendo nuove aree di rifugio per molte specie marine.

“L’adesione ai protocolli si inserisce nell’ambito degli obiettivi orientati alla tutela della natura e degli ecosistemi, nell’ottica di uno sviluppo sostenibile”dichiara l’assessore De Renzo.

Cosa ti interessa?

Esplora alcuni dei migliori consigli da tutta la città da parte dei nostri partner

To top