Trionfo e promozione: La squadra femminile Casa de Padel Crotone sale in Serie C

fonte: WeSud

La squadra femminile Casa de Padel Crotone, capitanata da Maria Perri, ha dimostrato ancora una volta la sua forza e determinazione vincendo tutti gli incontri del campionato di Serie D e guadagnandosi la promozione in Serie C. Il team è composto da otto ragazze appassionate e talentuose: Carmen Benedetti, Angela Falbo, Sara Ambrosio, Marika Arena, Luana Spagnolo, Alessandra Iembo e Anna Fusto.

La passione per il padel ha reso questa avventura sportiva più agevole, permettendo alla squadra di affrontare ogni sfida con umiltà e determinazione. Le ragazze hanno replicato l’impresa dell’anno precedente, quando per la prima volta a Crotone erano salite in Serie C. Quest’anno hanno scelto di cambiare società e rimettersi in gioco, dimostrando una volta di più la loro dedizione e voglia di migliorare.

Il destino della Serie C sembrava già segnato per queste atlete, che ora si stanno allenando intensamente per affrontare le nuove sfide che le attendono. La determinazione e la passione della squadra promettono nuove emozioni e successi per la prossima stagione.

Maria Perri ha condiviso la sua esperienza: “Durante il periodo della pandemia, ho iniziato a giocare a padel come un semplice passatempo, ma ben presto si è trasformato in una vera e propria passione. Questo entusiasmo mi ha portato a formare una squadra e a partecipare al campionato di Serie D. Con grande impegno e dedizione, abbiamo vinto il campionato, un risultato che ci riempie di orgoglio.

Vorrei ringraziare il centro sportivo Casa de Padel per la fiducia che mi ha dato e tutte le mie compagne di squadra: ognuna di loro ha contribuito al nostro grande successo. Grazie a questo sport, è nata anche una bella amicizia tra di noi. Il padel non è solo uno sport per noi, ma un’opportunità di crescita personale e di squadra. Siamo entusiaste di continuare a migliorare e di affrontare nuove sfide nel campionato di Serie C”.

Cosa ti interessa?

Esplora alcuni dei migliori consigli da tutta la città da parte dei nostri partner

To top