Vertenza Abramo Customer Care: I dipendenti in assemblea permanente nella Sala Consiliare del Comune di Crotone

fonte: WeSud

Da questa mattina, i lavoratori dell’Abramo sono riuniti nella Sala Consiliare del Comune di Crotone per un incontro ad oltranza.

L’obiettivo di questa assemblea permanente è avviare iniziative di protesta e sensibilizzare i Parlamentari Calabresi e tutte le istituzioni competenti affinché intervengano con decisione per la convocazione del tavolo ministeriale.

Ci sono molte domande che attendono risposte cruciali: che fine faranno i dipendenti dell’Abramo? Cosa succederà una volta terminata la Cassa Integrazione?

La situazione è critica e i lavoratori, preoccupati per il loro futuro occupazionale, chiedono interventi immediati e concreti. La fine della Cassa Integrazione lascia un’incertezza insostenibile sulle prospettive lavorative di molti, e la convocazione di un tavolo ministeriale appare come una necessità impellente per discutere soluzioni fattibili e durature.

Le richieste dei lavoratori sono chiare:

Convocazione del Tavolo Ministeriale: Un intervento urgente per discutere del futuro dell’azienda e dei suoi dipendenti.
Interventi dei Parlamentari Calabresi: Maggiore attenzione e azioni concrete da parte dei rappresentanti locali.
Chiarezza sul Futuro Occupazionale: Risposte definitive sulle prospettive lavorative post-Cassa Integrazione.

Cosa ti interessa?

Esplora alcuni dei migliori consigli da tutta la città da parte dei nostri partner

To top