Voli da e per Bologna del 2 luglio: per ItaliaRimborso è possibile chiedere 250 euro di risarcimento

fonte: CrotoneNews

Giornata da incubo per i passeggeri aerei dei voli Bologna Crotone e Crotone Bologna, che, nella giornata di ieri, martedì 2 luglio, hanno riportato dei ritardi consistenti da parte della compagnia aerea Ryanair.
I viaggiatori, secondo quanto analizzato da ItaliaRimborso, potrebbero richiedere la compensazione pecuniaria di 250 euro, prevista dal Regolamento Comunitario 261/2004.
Nella fattispecie, il volo Bologna Crotone FR5116 doveva partire alle 9 ed i passeggeri sono atterrati solamente alle 15:30. Un pesante ritardo che ha comportato anche disagi con altrettanto successivo ritardo del volo Crotone Bologna FR5117 con partenza prevista alle 11:10 ed i viaggiatori sono atterrati alle 18:28.
Per attivare l’assistenza di ItaliaRimborso e quindi procedere con la richiesta di compensazione, senza alcuna spesa, i passeggeri dei voli in ritardo Ryanair Bologna Crotone e ritorno possono farlo attraverso la compilazione del form online presente nell’homepage del sito web italiarimborso.it.

Cosa ti interessa?

Esplora alcuni dei migliori consigli da tutta la città da parte dei nostri partner

To top